venerdì 3 febbraio 2012

Polpettine al vapore agrumato

Le mie bimbe le adorano, veloci da fare e morbidissime!
Questi gli ingredienti:
600 gr macinato di manzo
4 cucchiai di pangrattato
1 cucchiaio di mostarda
2 uova
sale e pepe
farina
foglie e fettine di limone.
Procedimento:
Preparare le polpettine in modo tradizionale con macinato, pangrattato, uova, sale, pepe e mostarda.
Lasciare riposare per un pochino, poi impanarle nella farina.
Sulla griglia della pentola a vapore sistemare le foglie pulite e qualche fettina di limone ed adagiarvi sopra le polpettine e portare a cottura sull'acqua in ebollizione dolce, con il coperchio.

giovedì 2 febbraio 2012

Giovedi

Solito dramma....giovedi....negozi chiusi....frigo vuoto....non avevo pensato alla cena!...che faccio?
...come al solito mi arrangio.


Polpettine al vapore agrumato
Verdurine all'orientale
Whoopies al cacao (questi ce li avevo pronti da ieri!)


Metto sul fuoco e posto le ricette!

Whoopies al cacao

Ecco.....ci ho provato anche io! Trovata ricetta sul web, tradotta e sperimentata....vi passo il risultato con le mie note...dato che il sapore eccellente e' stato penalizzato da una resa estetica assolutamente....INSODDISFACENTE!
Ingredienti:
35 gr cacao amaro
300 gr farina
175 gr zucchero
mezza bustina di lievito/sale/aromi (io ho messo la vaniglia)
1 uovo
100 gr burro fuso
125 gr latte
Procedimento
Unire in un recipiente gli elementi secchipreventivamente setacciati (zucchero, lievito, farina, sale, cacao)
In un altro recipiente gli elementi umidi (latte uova e burro fuso), miscelare velocemente il tutto ed unirvi gli elementi secchi, lavorando velocemente fino ad ottenere un impasto liscio.
Neanche a dirlo...arriva la prima nota: la ricetta prevedeva 6 whoopies...ve lo sconsiglio! io ne avevo fatti 8 ed erano ancora troppo grandi! vanno raddoppiati:
Formare 30 piccole palline (circa 2,5 cm) e disporle su una placca da forno (ricoperta di carta forno) abbastanza distanziate.....si gonfiano (inutile tentare di dargli una forma!!!!!!!!! ci ho provato invano).
Vanno cotti in forno preriscaldato a 170 per 13/15 minuti.
Per la crema gli ingredienti sono:
200 gr cioccolato fondente
100 gr panna
50 gr burro
Procedimento:
Sciogliere tutto a bagnomaria e lasciare raffreddare
Per l'assemblaggio prendere un "biscottino" farcirlo con la screma soda e chiudere con un altro "biscottino"
GNAAAM!

mercoledì 1 febbraio 2012

Chiffon Cake

Questa meravigliosa ricetta americana ha diverse varianti, quella che vi posto e' la ricetta piu' neutra, buona per ogni occasione, anche fine pasto e soprattutto come base per le torte in alternativa al pan di spagna, che personalmente ho abbandonato appena sperimentata la prima Chiffon Cake! 
Premesso che esiste uno stampo apposito (costa sui 18 euro ed io non avevo intenzione di comprarlo...almeno per adesso!!!!) la dose che vi posto e' per un ruoto da pan canasta di diametro 20 (va benissimo anche quello per fare il "casatiello" con il buco per ottenere la ciambella)...mentre nel ruoto APPOSITO, la dose va raddoppiata!
Ingredienti:
145gr di farina
150gr zucchero
3 uova grandi 4 se son piccole
100ml di acqua
60ml di olio semi
mezza bustina lievito
4gr di cremore tartaro
un pizzico sale e aromi (io uso la cannella, ma anche vaniglia o mandorla vanno bene)

Procedimento:
In una ciotola capiente setacciare farina, lievito ed unire lo zucchero; creare al centro un buco e versarvi olio, acqua, tuorli, sale ed aromi. Appena pronti iniziare in un'altro contenitore a montare gli albumi con il cremore a neve fermissima! appena montati, amalgamare con le fruste l'altro composto (farina, zucchero....). Quando questo sara' omogeneo unire dal basso verso l'alto con una spatola gli albumi.
Infornare in forno preriscaldato a 160 gradi, nel ripiano piu' in basso per 50 minuti.
IMPORTANTE il ruoto non va assolutamente imburrato!
Quando la torta sara' pronta va fatta reffreddare completamente a testa in giu' (io uso dei bicchieri come supporto ai lati o il collo di una bottiglia se faccio la ciambella)

Sponge Cake al cacao

Le mie origini non sono italiane al 100%, mio padre, come sua madre sono croati...ed io amo attribuire alcuni dei miei "successi" personali alla spinta che insieme due culture cosi' diverse mi hanno saputo dare. Insomma! tutto questo preambolo per dire che molte delle mie ricette...hanno origine dalla rivisitazione del ricettario della nonna..Alexandra, come me....nonna Sanda!
Questa e' la sua torta al cacao....Ottima come merenda e per me irrinunciabile base sostenuta per le torte decorate per bambini!
Ingredienti: 
4 uova
150 gr di burro.
200 gr di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro
100 gr di farina
1 bustina di lievito
Procedimento:

In un recipiente setacciare insieme le farine (farina, cacao e lievito), in un'altro recipiente montare il burro con lo zucchero finche diventa bianco e spumoso, aggiungere poi le uova una alla volta.
Se l'impasto dovesse diventare troppo liquido, incorporare un cucchiaio dalle farine. Incorporare il resto delle farine mescolando dal basso verso l'alto per non smontare l'impasto.
Va forno a 170 per circa 30 minuti.